VICTOR VASARELY: op art

L’optical art, nota anche come op art, è un movimento di arte astratta  nato  sviluppatosi tra il 1960 e il 1980 ca.

Si basa sullo studio della percezione e delle illusioni ottiche. Gli artisti vogliono ottenere effetti che inducono uno stato di instabilità percettiva.

Gi artisti più importanti sono:

VICTOR VASARELY

Pittore ungherese, è considerato il fondatore della Optical Art.

Nato nel 1909,  comincia giovanissimo a dipingere, passando per vari stili, soprattutto viene attratto dall’’Astrattismo geometrico, caratterizzato da assenza di riferimento alla realtà, dichiarata assenza di intento comunicativo, forme semplificate e pochi colori.
Tra il 1952 e il 1958 realizza un ciclo di opere in bianco e nero e a colori, in cui studia la possibilità di rappresentare superfici e  più piani spaziali sovrapposti che  danno l’impressione della tridimensionalità e del movimento.

pensavo che..

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...