Still Life

In campo fotografico la natura morta  prende il nome di STILL LIFE , che  , stano ma vero, significa più o meno “ancora vivo” .
  Lo still life è quindi una ripresa fotografica di oggetti.
La fotografia di still life può essere artistica,  pubblicitaria,  (fotografia di prodotti), di moda (vestiti e accessori)  di alimenti e cibi oppure documentaristica (reperti archeologici, cataloghi dei beni culturali ecc.).
.
Una buona fotografia di still life deve essere sostenuta da un’idea creativa e innovativa, essere ben costruita dal punto di vista del linguaggio visivo,ma soprattutto mettere  in risalto le caratteristiche più importanti dell’oggetto (materiali, forma, volumi, colore) .
Per questo il fotografo di still life deve curare in modo particolare la luce che colpisce gli oggetti.
Di solito per l’illuminazione degli oggetti si utilizza una luce diffusa per non creare ombre troppo evidenti e riflessi troppo violenti.
Vengono quindi utilizzate, sia in esterni che in studio, delle apposite attrezzature per la diffusione della luce. 
set-still-lifeesempio di set per still life in studio :  un diffusore dinanzi all’oggetto da fotografare ed un lampeggiatore direzionato verso il fondale. La luce del fondale, diffusa verso l’oggetto, viene ulteriormente diffusa dai due pannelli laterali (rifrettenti) in modo da cancellare in modo uniforme le ombre su ambo i lati.(immagine tratta da http://www.fotografare in digitale.com)
.
Tavola 1\still life 
Nella galleria di immagini in fondo alla pagina puoi vedere puoi vedere alcune opere di maestri della fotografia che si sono che si sono occupati anche di still life.  Alcune di loro sono molto vecchie (1929) altre molto recenti (2013).  Cerca di osservarle bene, e di capire come sono illuminate (tipo di luce, provenienza, presenza di più fonti di luce).
Poi scegli la foto che ti ha interessato di più e cerca di rifarla,  più simile possibile.
Se nessuna di queste foto ti interessa puoi cercarne altre o scegliere una natura morta di un pittore che conosci.
Puoi lavorare con uno o due compagni. La tavola da consegnare deve essere di 33 x 48  cm (il doppio di un normale foglio da disegno) deve riportare la foto che avevi scelto, quella che avete realizzato e alcune altre notizie e informazioni (vedi lo schema qui sotto).
Immagine

Questo slideshow richiede JavaScript.

pensavo che..

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...