CANZONI E ARTE

Alcune canzoni si ispirano a disegni, colori, artisti, quadri, ecc.

Vi presentiamo per prima  la canzone che ha dato il nome al blog…più o meno. In realtà il nome l’abbiamo scelto prima e la canzone l’abbiamo sentita dopo,  perchè precedeva sempre il nostro blog quando lo cercavamo su Google . RABBIA. E ‘ di Mina (la stessa che ha cantato la sigla dei mondiali di quest’anno: La Palla è Rotonda) ed è del 1961…non era ancora nata neanche la prof!

– PRENDI UNA MATITA, MINA , 1961. http://www.youtube.com/watch?v=f78qZCEzPWQ oppure http://www.youtube.com/watch?v=TI8PgeLQSrk (cartone)

mina

 

—————————————————————————

chagall

Ancora prima, nel 1958, la canzone “Nel blu dipinto di blu”, conosciuta anche come “Volare” cantata da Modugno, vince il Festival di san Remo. L’autore delle parole, Franco Migliacci si ispirò a un quadro di Chagall (pittore di origine russa,  naturalizzato francese , 1887-1985)  dal titolo  “Le coq rouge dans la nuit” , del  1944.

– VOLARE, MODUGNO, 1958 http://www.youtube.com/watch?v=Z-DVi0ugelc

—————————————————————————

220px-Pictures_at_the_Exhibition_1st_editionMussorgsky era un musicista e compositore russo (1839-1881) del periodo romantico. La sua opera più famosa è “Pictures at an Exhibition – Quadri per un’esposizione” composta nel 1874 con l’idea di tradurre in musica alcuni disegni e acquerelli dell’amico artista Viktor Aleksandrovic Hartman (1834-1873) visti ad una mostra.
– PICTURES AT AN EXHIBITION, MUSSORGSKY, 1874 http://www.youtube.com/watch?v=kkC3chi_ysw (per orchestra con quadri) http://www.youtube.com/watch?v=s8z1_A-Zlbw (per piano)

Nel 1971 il gruppo inglese Emerson Lake & Palmer, ha rielaborato in stile rock Pictures at an Exhibition, realizzando un cd. Nel disco le musiche originali del musicista sono frammiste a brani di loro composizione.

– PICTURES AT AN EXHIBITION, EMERSON&PALMER, 1971 http://www.youtube.com/watch?v=gbSKllXD7J0

—————————————————————————

The Fairy Feller's Master

Una canzone dei Queen, scritta da Freddie Mercury descrive il quadro “The Fairy Feller’s Master-Stroke – Il colpo da maestro del boscaiolo fatato” di Richard Dadd, pittore inglese (1817-1886). Il quadro è esposto alla  Tate Gallery di Londra e rappresenta un boscaiolo fatato che sta per spezzare in due una noce, mentre introrno fate, elfi e strani personaggi aspettano di vedere “il colpo da maestro”.

– THE FAIRY FELLER’S MASTER, QUEEN, 1974. http://www.youtube.com/watch?v=i7-9eAal_x4&list=RDi7-9eAal_x4#t=0

(per il testo e la traduzione: http://www.testitradotti.it/canzoni/queen/the-fairy-fellers-master-stroke)

Un’altra bellissima canzone dei Queen,è  INNUENDO, contenuta nell ‘ultimo cd dei Queen, del 1991 (Freddy Mercury morì alcuni mesi dopo) , Non parla d’arte,  ma nel video  di presentazione ci sono molti riferimenti all’arte: per esempio il chitarrista sembra un personaggio di un quadro di Picasso, mentre gli altri ricordano Leonardo, e Pollock. Ci sono inoltre le incisioni dei Grandville, presenti anche sulla copertina e nelle animazioni del video. Alcun hanno visto in riferimenti possibili al futurismo (Depero, manichini e teatro futurista). Ci sono anche spezzoni di filmati di guerre passate e di guerre recenti. Proprio per questo la prima versione di questo video fu bandita dalla emittenti televisive americane a causa della presenza di filmati relativi alla Guerra del Golfo (1990-1991) in cui gli USA erano impegnati.

 – INNUENDO, QUEEN, 1991. http://www.youtube.com/watch?v=ZrJngCioc4o (per testo in inglese e traduzione:  http://www.testitradotti.it/canzoni/queen/innuendo)

—————————————————————————

Mona_Lisa,_by_Leonardo_da_Vinci,_from_C2RMF_retouched

Nel 1978 Ivan Graziani, chitarrista e cantautore italiano (1945-1997), ha scritto “Monna Lisa”. Racconta del furto del quadro della Gioconda avvenuto nel 1911, ma in realtà sembra criticare il fatto che la cultura sia riservata a pochi e invita tutti a riappropriarsene,  a “rubarla”.

– MONNA LISA, IVAN GRAZIANI, 1978. http://www.youtube.com/watch?v=O8nH-V2aVl4

—————————————————————————

350px-VanGogh-starry_night_ballance1

Ispirata a Van Gogh, pittore olandese, (1853-1890), è “Vincent” è un brano musicale di Don McLean, tratto dall’album American Pie del 1971. Conosciuta anche come “Starry Starry Night”, prime parole della canzone.A18663.jpg

 – VINCENT (STARRY, STARRY NIGHT), DON MCLEAN, 1971.

http://www.youtube.com/watch?v=oxHnRfhDmrk (con quadri) oppure http://www.youtube.com/watch?v=AVprz0nm0Y4&list=RDAVprz0nm0Y4#t=24 (live)(testo e traduzione: http://www.antiwarsongs.org/canzone.php?lang=it&id=45516)

Ne esiste una versione italiana di Roberto Vecchioni; stessa musica ma diverse parole

– VINCENT, ROBERTO VECCHIONI, 2000 https://www.youtube.com/watch?v=iPF8w97Far0&hd=1&noredirect=1

Anche Caparezza ha dedicato una canzone a Van Gogh , nel suo ultimo cd dal titolo ”MUSEICA”,  (parola composta da museo e musica). Il cd racconta una visita in un ipotetico museo. I quadri del museo ( di Antonio Ligabue , Dalì, Goya, Freud, Van Gogh , Duchamp, Pellizza da Volpedo, ecc.) diventano spunti per le canzoni. Quella dedicata a Van Ghog si intitola: Mica Van Ghog

–  MICA VAN GOGH, CAPAREZZZA,2014. https://www.youtube.com/watch?v=Kxu2A7-uBus

(puoi trovare le altre canzoni del CD a : https://www.youtube.com/watch?v=eInTIzWOygw. Per commento al cd e per vedere i quadri che hanno ispirato le canzoni: http://www.soundsblog.it/post/269117/caparezza-museica-viaggio-nei-quadri-che-hanno-ispirato-il-disco) oppure https://it.wikipedia.org/wiki/Museica

—————————————————————————

Nel 1983 un chitarrista brasiliano, di origina italiana, Toquinho, ottiene un grande successo in Italia con la canzone “Acquarello”, che descrive, appunto un disegno ad acquarello.

– ACQUARELLO, TOQUINHO, 1983. http://www.youtube.com/watch?v=NoPNOgHtcR4 (cartone, italiano) oppure http://www.youtube.com/watch?v=bOVNvg4-etY (live, portoghese)

—————————————————————————

dm

Il video di  Walking in my shoes, dei  Depeche Mode, si ispira ai quadri di Hieronymus Bosch, un pittore olandese ironico e visionario (1453-1516)

– WALKING IN MY SHOES, DEPECHE MODE, 1993.  http://www.youtube.com/watch?v=GrC_yuzO-Ss&list=RDGrC_yuzO-Ss#t=6 (per testo e traduzione  http://www.sukkology.net/tnt/showsong.php?prefix=dm&id=36)

—————————————————————————

Max-Klinger-Cupid

De Gregori ha scritto invece nerl 1996 la canzone “UN  GUANTO” ispirata a una incisione di Max Klinger (pittore e scultore tedesco 1875-1920),  che rappresenta Cupido seduto vicino a un guanto,  perso da una ragazza. Nel video si vedono altre incisioni dello stesso autore.

UN GUANTO, DE GREGORI, 1996. http://www.youtube.com/watch?v=hfHuXAxvIbo&list=RDhfHuXAxvIbo#t=0

—————————————————————————

Il video di Viva la vida dei Coldplay, del 2008, non parla d’arte, ma di rivoluzioni. Mostra un re che si aggira, tenendo sotto braccio il quadro di Delacroix (pittore francese, 1798 – 1863) sulla rivoluzione francese, dal titolo ”la Libertà guida il popolo”. 1280px-Eugène_Delacroix_-_La_liberté_guidant_le_peuple

– VIVA LA VIDA, COLDPLAY, 2008. http://www.youtube.com/watch?v=3hd7NgwjjhA  per testo e traduzione: http://www.unamusicapuodire.it/viva-la-vida-coldplay/

 —————————————————————————

 Blue man group 3

I Blue Man Group sono un gruppo musicale, nato negli USA, che nei concerti contamina musica (con predominanza di percussioni)  teatro,  multimedialità e arte.

– DRUMBONE, BLUE MEN GROP, 2010 http://www.youtube.com/watch?v=dOLBn8GKBlA  (Melodifestivalen 2010 Sweden) oppure : http://www.youtube.com/watch?v=CJLnT4kz7mY&list=PLfSFMtXdqpg0BSZe6tM40lUT3KenJFbDF&index=7 (video di presentazione del gruppo)

—————————————–

gotye-backgroundWouter Wally De Backer, noto con il nome d’arte di Gotye  è un musicista e cantautore belga naturalizzato australiano. Nel 2011 ha scritto questa canzone, che non parla d’arte, ma della fine di un amore. Nel video i protagonisti della storia si mimetizzano con un quadro, scomparendo uno alla vista dell’altro, diventando estranei.

– SOMEBODY THAT I USED TO KNOW, GOTYE, 2011   http://www.youtube.com/watch?v=8UVNT4wvIGY&list=RD8UVNT4wvIGY#t=6 (testo e traduzione ) http://www.testitradotti.it/canzoni/gotye/somebody-that-i-used-to-know

—————————————————————————

Modà-Come-un-pittore

 

I Modà, gruppo italiano incidono nel 2012 “Come un pittore”, nel video cantata  con  Pau Donés, musicista del gruppo spagnolo Jarabe de Palo. A proposito del brano, il leader dei Modà ha detto: « Mi sono sempre chiesto come sarei stato se fossi diventato padre, cosa avrei raccontato a mio figlio e la risposta l’ho trovata in questa canzone, in cui gli mostro solo le cose più belle della vita dipingendole con dei colori,  proprio come un pittore. » (Francesco Silvestre)

– COME UN PITTORE, MODA’, 2012 http://www.youtube.com/watch?v=RuYbA55IWGs&feature=kpù

 —————————————————————————

Se conosci altre canzoni che si ispirano all’arte segnalale utilizzando i commenti alla pagina (qui sotto)  o il modulo alla pagina contatti
commenti
  1. annaritaverzola ha detto:

    Gran bel post. Sto leggendo “Storia degli spettri. Fantasmi, medium e case infestate fra scienza e letteratura” di Massimo Scotti e vi ho trovato citato Richard Dadd e la sua opera “The Fairy Feller’s Master-Stroke”, scoprendo così che ha che fare con una canzone dei Queen. Sono arrivata qui cercando una riproduzione del quadro. Quanto mi piacciono questi percorsi che si intrecciano tra libri e web! Buon lavoro!

  2. cris ha detto:

    la canzone di Simon dedicata a Magritte; la canzone Pablo Picasso di Bowie…

  3. prendilamatita ha detto:

    Per sentire le canzoni segnalate
    Paul Simon-Rene And Georgette Magritte apparso la prima volta nell’album Harts and Bones, del 1983 https://youtu.be/BfBDDbE7lcQ
    David Bowie – Pablo Picasso contenuto in Reality, album del 2003 https://youtu.be/69Ro_QC2V9U

  4. Lizzy ha detto:

    C’è anche Angeli Negri di Fausto Leali. Forse un po’ datata ma attuale.

  5. prendilamatita ha detto:

    Per sentire la canzone segnalata (Angeli Negri del 1968) https://www.youtube.com/watch?v=DX3gAo-BPyI.
    Poi per “compensare” potete sentire “Il fuggitivo”, di SALMO dedicato ” alla nobile arte del Writing!” https://www.youtube.com/watch?v=Qqk57vOiGXc

pensavo che..

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...